FACCIAMOCI UNA BELLA MASCHERA DI ARGILLA!

La cura della pelle e la pulizia del viso sono importantissime e almeno una volta a settima bisognerebbe dedicarsi qualche ora per se stessi e rimediare a tutto lo stress e ai vari agenti esterni come smog, clima pazzerello e alimentazione non proprio corretta. Fra le tante cose che si possono fare, sicuramente una di quelle che preferisco è una bella maschera all’argilla verde.

Questa è quella che ho comprato io, costo 6€.

Questa è quella che ho comprato io, ARGITAL costo 6€.

Partiamo dalle basi. Dove comprarla? Facile, in una qualsiasi Erboristeria. L’argilla Verde è famosa perché è ricca di tutti gli elementi presenti nel mare e aiuta a pulire la pelle in profondità, adatta specialmente a chi ha la pelle mista o grassa. Come si usa?  Basta prendere un cucchiaio o due di argilla in polvere e metterla in una ciotola. Aggiungere un cucchiaio di acqua e qualche spruzzata di limone (il limone è astringente e purifica e rinfresca molto la pelle), aggiungere un goccino di olio di oliva extravergine (l’Olio di Oliva aiuta a non seccare troppo la pelle mantenendo la pelle comunque idratata!) Poi se volete una nota profumata (anche se a mio parere non c’è grande bisogno) aggiungere una goccia di olio di mandorle (reperibile sempre in Erboristeria). Amalgamate il tutto con un cucchiaio, deve essere proprio un vero “impasto” non troppo liquido altrimenti nell’applicazione inizialmente tenderà a colare!!

Questo è quello che otterrete!

Questo è quello che otterrete!

Passiamo all’applicazione: Stendete con le dita il preparato sul vostro viso ben pulito e struccato. Consiglio le dita perché avrete modo di mettere il prodotto in tutti i vari angolini del viso senza fare danni o sporcarvi e assicuravi che il tutto abbia ben aderito al viso. Se volete, potete anche allungarvi un tantino sotto il mento! Ovviamente non mettete il prodotto du sopracciglia o occhi!!! Lasciate il contorno occhi libero!! image8-3 Una volta messo, noterete che i primi minuti il vostro viso sarà ancora lucido e bagnato, ma dopo poco inizierete a sentire la pelle che tira e la maschera asciugarsi tanto da diventare tanto dura da non permettervi un sorriso. TRANQUILLE E’ TUTTO NORMALE! La maschera deve asciugarsi e vedrete che dove si asciuga e si opacizza subito è la parte meno problematica, mentre quelle che restano per più tempo bagnate e umide sono quelle più impure e grasse.

image9-2

Non spaventatevi! hahahahahhaha!!! Per essere belle, un poco bisogna patire! 😉

Cosa bisogna patire per essere belle?!! ;-D Una volta che la maschera è praticamente asciutta noterete come in foto che inizia a formare delle crepe, vuol dire che siamo giunte al termine e possiamo rimuovere la maschera. Con acqua tiepida o calda (come più preferite) aiutatevi con una spugna bagnata ad inumidire la maschera e rimuoverla, potete anche strofinare ma non troppo forte! Una volta tolto tutto e sciacquato il viso per bene avendo rimosso tutti i residui di argilla, asciugate bene il viso con l’asciugamano. Noterete guardandovi allo specchio il viso più pulito e decisamente meno impuro, però è probabile che lo vedrete un tantino rosso, image10-2 NON VI PREOCCUPATE E’ NORMALE! Il rossore sparirà da lì a poco. Consiglio però di stendere sul viso una crema idratante ma non troppo corposa, quel tanto per idratare il viso e dare un pochino di fresco al volto.

image11

Come stare bene con piccole coccole e attenzioni! Consigliassimo!!

Avete mai fatto una bella maschera di Argilla?! Fatemi sapere e per qualsiasi dubbio, sono qui per voi. Spero di esservi stata utile, Baci.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Argilla Verde, Bellezza, Fai Da te, Maschera viso

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...