Archivi categoria: Make Up

KIKO INTENSE COLOUR LONG LASTING EYELINER >>REVIEW

Era tanto che non riuscivo a fare un giro da KIKO Milano, sempre le cose in tutta fretta e mai per fermarsi a curiosare. L’ultima volta però ho preso il mio tempo, con la scusa di andare a prendere la mia matita del cuore, la mia kajal, (ne parliamo tra poco), ho trovato le nuove matite occhi Intense Colour Long lasting!    Ma andiamo per gradi. La uso ormai da anni, ed è la mia fedele è fondamentale amica, posso rinunciare a tutto ma mai a lei, la Kajal n•100    Come forse già saprà chi mi segue, alla matita nera, io preferisco quella Kajal nera! Lo sguardo che può darti una matita kajal non può una nera. È più seducente, forte e deciso.   La sua texture è morbida e scorrevole e si sfuma con facilità ma una durata eccellente!    Costo 4,20€ Passiamo alla novità occhi KIKO: Intense Colour long lasting. Su 16 colori per ora ne ho scelto 3!   Da sopra: n•02- 07- 11   La prima è un bellissimo Oro Perlato, il secondo un verde chiaro metallico pazzesco, e l’ultimo è un blu Ottanio metallico! Questo tipo di matita ha un colore super intenso, brillante, una forte scrivenza e una durata impeccabile. Mentre illuminano lo sguardo ne danno allo stesso tempo forte profondità e definizione, in più all’altra estremità della matita c’è l’applicatore in spugna perfetto per sfumare!    Ecco lo swatch delle mie tre matite:   Luce artificiale   Luce naturale. Costo di ogni matita 5,20€ Vi confesso che le adoro, in particolare quella Oro! Non ho mai trovato una matita così luminosa ma visibile e con una durata fantastica come questa!  Spesso la sto applicando nell’angolo interno dell’occhio per poi proseguire la linea (nella rima inferiore) con il verde o con quella Ottanio!  Penso proprio che tornerò da KIKO per vedere bene anche gli altri colori della linea!  E tu li hai mai provati? Lascia un commento!  Bacioni e alla prossima! 😉

3 commenti

Archiviato in Eyeliner, Make Up

NOVITÀ PUPA MILANO: LASTING COLOR GEL, SATIN NUDE ED EXTREME BRONZER.

Pupa Milano colpisce ancora nel segno! 

Resistere è impossibile e quindi ecco i miei ultimi acquisti:

  

Iniziamo subito dagli smalti: due sono i nuovi Lasting color gel (ce ne sono tanti nuovi e bellissimi!) e uno è della nuovissima linea Pupa Satin Nude dei colori nude satinati molto belli e molto eleganti! 

   

Da sinistra: lasting Color gel 109 e 119; Satin Nude 005

 

Belli, luminosi e specialmente lunga durata! 

Adoro gli smalti Pupa, sono sempre una garanzia di qualità e spesso creano colori bellissimi! 

Ecco gli swatch:   

  

Passiamo al nuovissimo EXTREME Bronzer 

   

Numero 002

Considerata la mia carnagione, ho optato per la colorazione 002, non troppo chiara ma medio calda!

Con l’arrivo della primavera iniziare ad utilizzare una terra o un bronzer è un gesto naturale, quel tanto per iniziare ad avere quell’effetto “baciata dal sole”.

In passato ho provato la terra 4 fasi (4sun) di Pupa, ma questo nuovo nato è particolarmente indicato per le pelli miste/grasse per la texture impalpabile dal finish opaco naturale. Un esclusivo mix di pigmenti Bronze&Stay assicura una perfetta aderenza donando un colore dorato, uniforme e dalla tenuta impeccabile.

Ecco lo swatch

   

 

Davvero un grande prodotto! 

Altra piccola ma utilissima spesa è stata la lima due fasi Pupa! 

 

  

 Un lato leviga e l’altro lucida! 

Uso spesso questo tipo di Lima in particolare se devo utilizzare smalti chiari, affinché l’unghia sia già perfettamente pulita, lucida e ben levigata, così da far brillare meglio lo smalto e dargli una resa migliore! 

Comodissima anche per il suo astuccio praticissimo da portare anche in viaggio! 

Spero di esservi stata utile anche questa volta! 

Un bacione grande, Danila.  

 

6 commenti

Archiviato in Accessori, Bronzer, Make Up, Pupa, Pupa Milano, Smalti, Swatch

CHANEL ROUGE COCO: ARTHUR E ELISE REVIEW!

Chanel, è sempre simbolo di glamour ed eleganza, lo sappiamo bene, se poi prende come testimonial della sua ultima campagna pubblicitaria la bella Keira Knightley che con voce suadente ti dice 

“I love Coco”

  

Qui lo spot!

E mostra quelle labbra di un colore che non gli stacchi più gli occhi di dosso, beh, allora non ti resta fare come la sottoscritta, andare da Sephora, e scegliere! 

Ma anche la scelta può risultare complessa e diciamolo, il costo di Chanel non è proprio economico, ma cavolo, come si fa a resistere??! 😜

Così ho ceduto e ne ho preso due! 

Vi presento ARTHUR 440 ed ELISE 448!

 

Ma vediamoli da vicino:

Arthur (che potete vedere anche nello spot sopra) è un meraviglioso rosso arancio

  

Arthur è stato sicuramente la mia prima scelta, mi aveva incuriosito da subito e non ho resistito! 

È luminoso ed è indicatissimo per questa primavera!

Vediamo anche Elise

  

Elise invece è un bel rosa buble gumm ma delicato e non troppo “forte”.

Ma vediamo lo swatch di Suerte due meraviglie 

   

 

Ho preferito postarvi tutte e due le prospettive di luce per darvi una completa e piena visione del colore!

Questi Rouge Coco sono davvero belli, il colore è pieno e pigmentato, luminoso e dalla texture molto morbida ed idratante. La durata è buona, anche se durante una cena il prodotto tende a svanire via in gran parte lasciando giusto un velo di rossetto.

Confesso che non posso lamentarmi, CHANEL ha creato questo nuova gamma colori una più bella dell’altra.

E voi avete provato già i nuovi Rouge Coco?

Fatemi sapere quali sono i vostri preferiti! 

Sperando di esservi stata utile, vi abbraccio!

Al prossimo post! Baci! 

3 commenti

Archiviato in Chanel, lipstick, Make Up, Swatch

INGLOT: SMALTI MANIA E CIGLIA FINTE!

Ormai Inglot mi ha stregata!

Da quando il nuovo store ha aperto da Natale a due passi da casa mia, non riesco mai a non farmi tentare nel buttarci l’occhio e provare prodotti nuovi o incrementare la mia “collezione”.

Di recente, sono passata in negozio alla ricerca di uno smalto che potesse essere il più simile al Pantone Marsala, ma ovviamente, secondo voi, ho portato a casa solo uno smalto? No! Nell’indecisione ne ho presi due simili ma non uguali, e poi l’occhio è caduto anche su un colore totalmente diverso, e poi ancora uno diverso… in pratica sapete come funziona, entri per uno e esci con 100!

Ma vediamo con calma tutto da vicino!

Ecco tutte le mie spesine! E.... SI! Ho preso anche delle nuove ciglia finte. Ma mi piacciono un sacco!! ;-)

Ecco tutte le mie spesine! E…. SI! Ho preso anche delle nuove ciglia finte. Ma mi piacciono un sacco!! 😉

Parliamo prima degli smalti:

Tre smalti su 4, come potete vedere, sono O2M breathable ovvero, hanno una formula particolare che permette all’ossigeno di passare attraverso l’unghia facendola respirare meglio.

Sono tutti, smalti brillanti e lucidi, e dalla rapida asciugatura.

Quello che ogni volta mi preoccupa dei vari smalti nuovi che compro è la durata. Mi aspetto sempre che dopo due giorni salti a pezzi, si scheggi o si opacizzi.

Questi smalti invece, confesso che mi hanno piacevolmente sorpreso. La lucentezza della smalto mi è rimasta per tutta la settimana, (calcolate che solitamente, specie se sto sperimentando smalti nuovi, faccio la manicure il sabato e aspetto a levarlo il sabato successivo, quindi la settimana piena!)

La prima sbeccatura, invece è arrivata all’incirca al 5 giorno (o si è sbeccato leggermente nella parte superiore dell’unghia o nella parte di sotto ma mai tutte le dita, in genere un dito o due).

Quindi, lode sia alla durata che al colore. Davvero ottimi! Costo sui 13€

Anche il grigio che fa parte della linea classica, è perlato e ha una durata di asciugatura nella media, ma il colore, la durata e la brillantezza sono come quelli O2M. Smalto linea classica circa 10€

Ma vediamo lo swatch:

IMG_3307

Da Sopra:

  • O2M Breathable 700
  • Nail Enamel 961
  • O2M Breathable 698
  • O2M Breathable 689

Per quanto riguarda il mio tentativo di beccare il duope Marsala, è fallito, uno è più chiaro e l’altro più scuro 😦  Prima o poi riuscirò a trovarlo? Ci proverò!

Passiamo alle ciglia finte:

image3

Ho scelto di provare un paio semplice ma allungate al centro.

Confesso che una volte adattate al mio occhio le ho trovate molto belle ma per me troppo lunghe, (non pensavo fossero così tanto lunghe) per me poco adatte visto l’occhio piccolo, ma chi ha gli occhioni grandi, ve le straconsiglio sono meravigliose!

Costo delle ciglia 10€ circa.

Come sempre spero di esservi stata utile.

Aspetto i vostri commenti o le vostre domande, un bacione Danila.

Lascia un commento

Archiviato in ciglia finte, Inglot, Make Up, Smalti, Swatch

OCCHI DI FARFALLA CON CIGLIA FINTE FARFALLA DI L’OREAL.

Torniamo a parlare ancora una volta delle mie ciglia sfigatelle e della mia continua ed imperterrita ricerca del mascara miracoloso.

Come saprete, la natura con me è stata un tantino braccio corto per quanto riguarda le ciglia, poche e non folte.

Di recente, come avete potuto ben notare, mi sono anche data alle ciglia finte di tanto in tanto, confesso che trovando il giusto tipo e facendo pratica, inizia ormai quasi ad essere un gioco da ragazzi applicarle! Ma non sono tipo da ciglia finte sempre e per tutto il giorno, amo anche la libertà di poter sbattere le mie ciglia e non il ventaglio allungato. Così cerco sempre il mascara che con un sol tocco mi faccia delle ciglia da urlo.

Così, invogliata anche da confezione e prezzo (11€), ho deciso di provare uno dei nuovi mascara L’Oreal Ciglia Finte Farfalla.

IMG_3295

Nella confezione sono uscite anche le pinzette per le sopracciglia (che fanno sempre comodo!)

lo scovolino!

lo scovolino!

Lo scovolino come potete vedere è asimmetrico, brevettato per dare volume sin dalle radici. Ovviamente super black!

Volete vedere il risultato? Eccolo:

image4

image5

Devo dire che non è malvagio, (ovviamente non ho trucco, ho solo messo il mascara per vederne bene l’effetto!)

Passando più volte lo scovolino e lavorando il prodotto per bene, non si formano grumi, e questo è già un punto a favore, il colore è intenso e devo confessare che l’effetto volume non è malvagio, considerato anche che parto davvero in svantaggio con le mie ciglia.

Confesso che per il prezzo pagato sono soddisfatta, ma onestamente, se dovessi spendere per questo mascara 18€ mmmm, non so se li spenderei.

A questo punto, da consumatrice e portavoce delle varie ciglia sfigatelle all’ascolto, faccio un grande appello a tutte le case cosmetiche: Create un mascara che dia volume visibilmente, non faccia grumi e che sia anche allungante please? Ma che sia super valido! Confido in voi!

E voi girls, avete provato questo mascara? Anche voi come me avete le ciglia sfigatelle o siete perennemente in cerca del mascara della vostra vita?!

Aspetto di leggere i vostri commenti!

Un bacione grande Dany.

1 Commento

Archiviato in L'Oreal Paris, Make Up, Mascara, Swatch

PUPA SPORTY CHIC: LA MIA REVIEW.

Finalmente è giunto il momento tanto atteso, posso finalmente parlarvi della nuovissima e coloratissima linea primaverile di Pupa MilanoSporty Chic.

Ecco cosa ho preso della linea:

Tre ombretti cremosi; i 4 smalti matt.

Tre ombretti cremosi; i 4 smalti matt.

IMG_3279

Ma vediamo da vicino gli ombretti cremosi

Da sinistra: 002- 003- 004

Da sinistra: 002- 003- 004

Sono ombretti cremosi dall’effetto soft matt.

Al tatto sono cremosi e morbidi e sono facili da applicare sia con le dita che con un pennellino, non si rigano e non lasciano striature, il colore nell’applicazione resta identico a come lo si vede nel vasetto. E la cosa che li rende ancora più validi è la durata, PERFETTA! li ho tenuti tutto il giorno e non hanno sbavato e nemmeno hanno perso colore. Veramente belli!

Ma vediamo lo swatch

Da sopra il rosa 002- al centro il viola 003 - e l'ultimo il verde chiaro 004.

Da sopra il rosa 002- al centro il viola 003 – e l’ultimo il verde chiaro 004.

Passiamo ai quattro smalti:

Da sinistra: 001 - 002 - 003 - 004

Da sinistra: 001 – 002 – 003 – 004

Questi sono i nuovissimi Gummy Matt 

questo smalto, semi opaco ha questo nuovo e devo dire carinissimo effetto gommoso, davvero unico. Quattro colori pastello super carichi di pigmento, per un risultato super fresco!

Da sopra: 001 albicocca - 002 viola - 003 verde chiaro - 004 giallo

Da sopra: 001 albicocca – 002 viola – 003 verde chiaro – 004 giallo

Adoro questa nuova linea, i colori pastello sicuramente sono vincenti ma quello che fa sicuramente la differenza sono le texture, matt, vellutate e super soft!

E voi, avete provato qualcosa di questa linea super primaverile? Siete incuriosite da qualcosa? Aspetto i vostri commenti!

Bacioni Danila.

3 commenti

Archiviato in Make Up, Ombretto cremoso, Primavera, Pupa, Pupa Milano, Smalti, Swatch

UMA THURMAN: QUANDO IL MAKE UP FA DANNI!

In questi giorni il web era pieno di sue foto e subito si è puntato il dito verso la chirurgia plastica riuscita male!

La realtà è ben diversa in questo caso…

Parliamo di Uma Thurman 

Uma Thurman

Eccola, bella in una delle sue tante apparizioni, come siamo abituati a vederla.

Il tempo passa, la ruga c’è ma il problema non si pone minimamente!

Poi succede che l’altro giorno, la bella Uma si presenta sul red carpet del suo nuovo lavoro, The Slap, così:

thurman13f-1-web New York Premiere party for 'The Slap'

Il primo pensiero di tutti è subito stato, anche lei ha ceduto al ritocchino e come purtroppo ormai in tante, è riuscito male.

Ma perché l’avrà fatto? E poi la cosa che più è saltato all’occhio dei più attenti è stata: la ruchetta c’è ancora, ma che ritocchino ha fatto?

Il clamore sul web era implacabile, e la delusione che anche Uma fosse caduta nel cliché del botox aveva amareggiato in molti, ma è stata proprio lei a fugare ogni dubbio, presentandosi all’intervista tv di USA Today così:

uma-thurman-the-today-show-main

Bella, naturale e il ritocchino? Sparito? Ma come mai?

Il colpevole è stato il suo Makeup ed il suo Makeup Artist (che forse avrà perso il posto per questo? Boo?!)

“Sembrerebbe che il mio makeup non sia piaciuto a nessuno. Lo so, sembravo strana, ma ho provato a sperimentare.” 

ha detto Uma al Today.

“Faccio questo lavoro da anni e le persone commentano certe volte in modo positivo e altre in negativo. Si accetta sia il buono che il cattivo.”

Ha commentato l’accaduto anche lo stesso makeup artist, Troy Surrat, definendosi sorpreso dell’accaduto:

“Francamente, sono molto sorpreso da tutto questo clamore. Credevo fossimo tutti consapevoli del ruolo che oggi come oggi ha il makeup nel mondo delle celebrità, e delle donne in genere, che possono sentirsi più libere nello sperimentare diversi tipi di bellezza. Perché è solo trucco, a fine giornata lo lavi via”.

Ma cosa avrà combinato nello specifico questo makeup artist per ridurla così?

Vediamo bene da vicino

Uma-Thurman--The-Slap-NY-Premiere--06-662x480

La cosa che salta subito all’occhio è l’eccessivo uso di illuminante, (sembra un lampadario acceso poverina!) Gli occhi sono privi matita, eyeliner e mascara, ha solo sfumato un leggero ombretto luminose e super carne, quasi impercettibile il colore se non fosse la coda dell’occhio! Sulle guance una grande macchia di blush. Unico tocco forte sono le labbra rosse che accentuano e risaltano la pochezza del resto del makeup! Infine, le sopracciglia definendole e delineandole con precisione creando l’effetto lifting (e possiamo dire che cavolo se c’è riuscito!)

Ora mi domando: ma non sarà eccessivo quest’effetto?

Sicuramente questa è la più grande e lampante dimostrazione che il makeup può cambiare totalmente i connotati di una persona. Il makeup può far miracoli, ma può anche peggiorare la situazione se utilizzato nelle maniere poco idonee!

Caro Troy, stavolta sicuramente hai tappato di brutto!

A noi Uma piace così sul red carpet

Uma-Thurman-In-Giorgio-Armani-Palme-DOr-Winners-Dinner

Uma-Thurman-BAFTA-Awards-2014

Personalmente, credo che chiunque debba fare le proprie scelte di vita e se la ruga di troppo è davvero l’ostacolo insormontabile per stare bene con se stessi, allora è giusto decidere di andare dal chirurgo e farsi aiutare a stare meglio, purché non si inizi poi con un restauro completo per poi diventare completamente una persona diversa! Quindi si ma con moderazione e da uno bravo davvero!

Purtroppo ci sono troppe star che hanno perso totalmente il controllo dal chirurgo ottenendo un risultato deludente:

Renee Zellweger prima e dopo!

Renee Zellweger prima e dopo!

Meg Ryan Prima e dopo!

Meg Ryan Prima e dopo!

Donatella Versace Prima e dopo!

Donatella Versace Prima e dopo!

Qui sotto vi lascio l’intervista al Today in cui spiega l’arcano e la vediamo bella e “naturale”.

Voi cosa ne pensate? pro o contro la chirurgia?

Aspetto i vostri commenti! Baci Danila.

3 commenti

Archiviato in Bellezza, Chirurgia, Make Up, Make Up artist, Star