Archivi tag: Bellezza

CHI BELLA VUOL SEMBRARE, SI DEVE DEPILARE?!

Depilazione, uno dei grandi patimenti di noi donne che spesso, lanciamo effetto maledizione sugli uomini, con la speranza che un giorno possano provare lo stesso immenso dolore sul proprio corpo! 😉

Ormai ci si depila ogni parte del corpo: le gambe (un classico); l’inguine (un rito); le ascelle (altro classico); le sopracciglia (a scelta); i baffetti (non per tutte); ed infine le braccia (anche questo a scelta!)

Depilazione, una parola per contenere molteplici sfaccettature e tanta sofferenza, in più, per non dimenticare, tanto tempo da spendere e tanta dedizione, specialmente quando il caldo avanza e ogni centimetro della nostra pelle è in bella vista sotto i raggi del sole!

Vi è mai capitato di depilarvi e poi andare al mare e tra un bagno e la crema solare, d’un tratto, li vedete, lì, piccoli antipatici e visibili peletti maledetti, che non si sa come, dopo l’attenta e lunga arte depilatoria, è scampato alla ghigliottina e ora è lì festante in versione balneare che vi strizza l’occhietto e magari vi alza anche il dito medio???!!

A me capita sempre!!! O_o

Se avessi avuto prima, durante la depilazione, una lente d’ingrandimento non l’avrei comunque mai visto, ma sotto il sole, lì, sulla spiaggia, brilla e si fa ben vedere!! E a quel punto non puoi far nulla se non tentare disperatamente di tirarlo via con le unghie o nasconderlo con la sabbia come una fuggitiva pentita! Stress!!

Ecco, credo che se in spiaggia si vendessero meno cianfrusaglie, e magari si installassero più centri estetici, penso che potremmo essere tutti più felici!

Appello al signor imprenditore: se leggi di questa grande idea, ricordati di darmi una percentuale, l’idea è mia, (oltre che una preghiera estrema!! farebbe assai piacere sulla mia spiaggia!!)  😉

Ma torniamo a noi; Depilazione, mille modi e mille usi.

C’è chi va di rasoio, veloce, facile ma certamente un tantino appuntito, considerando l’effetto porcospino che con la ricrescita esce fuori! [Fai da te!]

depilazione-corpo-lametta

C’è la ceretta, la calda cera quasi ustionante, che una volta applicata va strappata via con forza e decisione (applicando sopra la striscia apposita di carta), che mette alla prova ogni forma di contegno possibile, in molti casi partono random minacce di morte e parole decisamente poco nobili! ^_^  [Fai da te ma anche dall’estetista.] (Questa è la mia opzione in versione fai da me!)depilazione-femminile-2

C’è la crema depilatoria, veloce come il rasoio e come il rasoio non lascia col tempo le gambe super soft…[Fai da te.]

depilazione-crema-622x466

Ci sono tutti quegli aggeggi elettronici, che una volta comprati, dopo poco finiscono nel cassetto a prendere polvere, perché tanto vale poi andare di rasoio! [Fai da Te.]silk_epil

E poi ci sono le nuove tecniche come luce pulsata, laser, che però vanno effettuate con tempi stabiliti, costi smisurati e in centri estetici esperti. [Estetista.]

epilazione-laser

Proprio in questi giorni, ho letto di una ragazza, Yasmin Gasimova di Liverpool, che ha dichiarato di non depilasti gambe e ascelle da ben 8 anni!! O_O

Si avete capito bene, ben 8 anni. Ma la ragazza, che ha 20 anni, sostiene di essere orgogliosa di non sottoporsi a questa tortura solo perché nella società in cui viviamo ci si aspetta che una donna si depili, e ha aggiunto, che ogni volta perdeva 1 ora intera e per lei era una perdita di tempo. In oltre, Yasmin, ha detto di fare come unica eccezione, la depilazione all’inguine, ma solo se va in vacanza o a nuoto.

Yasmin sostiene fortemente che se una donna è nata così, non andrebbe alterata in nessun modo e non dovrebbe sentirsi meno femminile perché ha dei peli, da qui il suo motto: “Essere peloso non è spaventoso!”

Yasmin e le sue gambe pelose

Yasmin e le sue gambe pelose

Voi cosa ne pensate? Depilarsi o non depilarsi? Questo è il dilemma! 😉

Personalmente, tutte noi abbiamo diritto a fare le nostre scelte, quelle che per noi riteniamo siano più appropriate; non depilarsi come Yasmin, no, proprio non può fare per me!

Un conto è: sono indisposta, sono in quel momento in cui non ho voglia di passare sotto questa tortura perché è il momento sbagliato, ma può essere un momento, non l’eternità!

E non penso che se siamo nate pelose allora dobbiamo restare tale, che vuol dire?! Allora siamo nate con i capelli nero corvino e non possiamo diventare bionde??!! Essere donna vuol dire stare bene con se stesse, sentirsi bene, e femminilità, non è per forza indossare un paio di tacchi vertiginosi, ma saper camminare nel modo giusto!

Ad ogni modo, viva la libertà di pensiero, e viva la libertà di essere quel che si vuole!!

Io, quasi quasi, vado a farmi una bella ceretta e voi?? ;-D

Lasciatemi qui sotto i vostri commenti, sono proprio curiosa di saper cosa pensate e qual’è la vostra Depilazione experience!! Bacioni!!

3 commenti

Archiviato in Bellezza, Depilazione

ACQUA DI COCCO: TUTTO QUELLO CHE C’E’ DA SAPERE!

Acqua di Cocco ormai bevanda cult, tutti ne fanno uso ad Hollywood e ora sta prendendo piede anche da noi, ma Perché??

Io ormai non ne posso fare più a meno!

Io ormai non ne posso fare più a meno!

L’acqua di Cocco si ricava dal cocco verde, in pratica quello con tanto di corteccia appeso ancora all’albero.

acqua_di_cocco

L’acqua precisamente si trova all’interno delle noci più giovani di colore verde, ma quando il frutto matura, questo liquido viene assorbito dalla polpa.

E’ un acqua priva di grassi infatti ha un basso contenuto energetico con circa 16,7 calorie.

In media un frutto può contenere sui 300ml di acqua, anche se possono esserci casi in cui può arrivare a contenere fino a mezzo litro!

I suoi benefici:

L’acqua di cocco è molto indicata anche in dieta perché, anche se dal sapore dolce, non contiene zuccheri ed è piena di vitamine, minerali e sostanze fortemente depurative che rigenerano la flora intestinale e stimolano il metabolismo.

Contiene Magnesio, utile per combattere anche la fame nervosa, potassio per combattere la cellulite e acido laurico che stimola il metabolismo e favorisce la disintossicazione dell’organismo.

Il succo dell’acqua di cocco, ovvero quello che esce dal cocco verde, non va confusa con l’acqua di cocco quello marrone che mangiamo d’estate, quel liquido che esce da un cocco marrone una volta spaccato è il latte di cocco ed è ricca di grassi e con diversi contenuti nutraceutici.

L’acqua di cocco contiene cinque elettroliti fondamentali: Potassio, Magnesio, calcio, sodio e fosforo. Tutti questi, aiutano il corpo a restare ben idratato e prevenire crampi muscolari. Infatti è molto utilizzato specialmente da chi fa attività fisica!

Ad Hollywood infatti sono tantissime le star che ne fanno un uso costante specialmente se sono in allenamento

Chris Pine

Chris Pine

L'attrice di Grey's Anatomy Ellen Pompeo

L’attrice di Grey’s Anatomy Ellen Pompeo

L'Hermione di Harry Potter, Emma Watson

L’Hermione di Harry Potter, Emma Watson

E c’è chi beve acqua di cocco anche per rinfrescarsi, e godersi una buona bevanda in totale relax

Sarah Jessica Parker a spasso per la città.

Sarah Jessica Parker a spasso per la città.

Sienna Miller paparazzata con la sua bottiglia!

Sienna Miller paparazzata con la sua bottiglia!

Tori Spelling in vacanza direttamente dal cocco verde!

Tori Spelling in vacanza direttamente dal cocco verde!

Madonna ha confessato in una sua intervista di bere spesso acqua di cocco specialmente in preparazione ai suoi tour!

Madonna ha confessato in una sua intervista di bere spesso acqua di cocco specialmente in preparazione ai suoi tour!

Giselle Bunchen si gode la sua acqua direttamente dalla fonte naturale del cocco verde.

Gisele Bundchen si gode la sua acqua direttamente dalla fonte naturale del cocco verde.

Dove comprarlo?

Ora è molto più semplice trovare l’acqua di cocco. Potete trovarla nelle migliori Farmacie che hanno anche un settore alimentare Bio, o anche di alimenti senza Glutine, o potete trovarla in alcuni grandi supermercati/ipermercati nei reparti di cubi etnici o Bio. Ma vi consiglio anche di buttare l’occhio da alcuni fruttivendoli, io ad esempio non lontano da casa mia, ho un fruttivendolo che di tanto in tanto, ha il cocco in corteccia con tanto di cannuccia da innestare facendo un foro col coltello. Super Naturale!

E quanto costa l’acqua di cocco?

In media una bottiglietta da 330ml viene sui 3€ circa.

La mia esperienza:

Io la prima volta che ho bevuto acqua di cocco ero a Londra al Carnevale Caraibico di Notting Hill e devo dire che è stata una vera esperienza per i sensi. Ora invece prendo spesso in farmacia le bottigline in tetrapak super pratiche anche da portare nella borsa. Ed essendo in regime alimentare, mi aiuta nello spuntino pomeridiano saziando il senso di fame e rinfrescandomi considerato il grande caldo!

Io e la mia prima acqua di Cocco!

Io e la mia prima acqua di Cocco!

E voi avete mai bevuto l’Acqua di cocco?

Scrivetemi le vostre esperienze, o se avete domande o dubbi, non esitate a lasciare un commento!!

Sperando di esservi stata utile anche questa volta, Bacioni.

3 commenti

Archiviato in Acqua Di Cocco, Bellezza, Benessere, BIO, In linea, Star Bene

QUANDO LE STAR HANNO UN DIAVOLO PER CAPELLO!

Ci sono momenti in cui un cambio di look è necessario, magari per cambiare immagine, magari trasportati da qualche cambiamento o solo per la curiosità di vedersi diversi, c’è anche chi lo fa per lavoro… ma a quello ci arriviamo tra poco!

Le star di Hollywood, invece, non sempre fanno la scelta ponderata, spesso è decisamente avventata, specialmente quando si tratta di Capelli.

Ecco chi ha decisamente dato un cambio radicale, peccato che però fa parte dei casi “era meglio prima!” 

KIM KARDASHIAN

KIM KARDASHIAN

KIM KARDASHIAN

Sicuramente, nel bene e nel male, è innegabilmente icona di stile e look!

In questi giorni si è presentata alle sfilate di moda con una nuova criniera biondo platino!

Dopo aver tagliato i suoi capelli nero corvino, ha pensato bene di farsi super biondissima!

Avrà fatto bene?

Personalmente la preferisco nel suo look solito

Eccola proprio nel selfie in cui mostrava il suo nuovo taglio!

Eccola proprio nel selfie in cui mostrava il suo nuovo taglio!

Ma non è la prima volta che Kim ha provato la strada del look blonde proprio poco dopo le nozze con Kanye West

15876-kim-kardashian-mostra-orgogliosa-il-suo-592x0-1

In questa versione era bionda ma molto più contenuta nel colore chiaro!

Meglio o peggio? Dite voi!

In questi giorni c’è qualcun’altro che è passato da un look hair lunghissimo e scuro ad un cortissimo e platinatissimo, di chi parlo?

JARED LETO

JARED LETO

JARED LETO

Anche lui si è mostrato alle sfilate con questo cambio look decisamente diverso da come l’avevamo lasciato

oscars-2014-jared-leto

Ma il suo cambio look non è dettato dal piacere di cambiare, bensì da esigenze di copione, infatti Jared sarà presto il nuovo Joker in Suicide Squad, anche se devo confessarvi che con questo look potrebbe benissimo fare anche un biopic su Karl Lagerfeld , notate la somiglianza?

jared-leto-blond

Chanel Spring Summer 2008 fashion show, Haute Couture Week, Paris, France - 22 Jan 2008Sono molte le star che sentono almeno una volta nella vita di provare il loro colore opposto, chi da mora diventa bionda, chi da bionda passa ad essere mora. Però ci sono casi in cui davvero vien da citare Marco Masini che un tempo cantava: “PERCHE’ LO FAI, DISPERATA RAGAZZA MIA?!!”

CAMERON DIAZ da bionda a mora.

CAMERON DIAZ da bionda a mora.

MARGOT ROBBIE da bionda a mora dark.

MARGOT ROBBIE da bionda a mora dark.

ANNE HATHAWAY anche lei passò per un periodo da mora a bionda per poi anche lei come tutte è tornata sui suoi passi!

ANNE HATHAWAY anche lei passò per un periodo da mora a bionda per poi anche lei come tutte è tornata sui suoi passi!

Sicuramente ci sono momenti nella vita che cambiare serve, basta solo capire alla fine cosa ci rappresenta davvero e la cosa più importante è sempre di stare bene con sé stessi!!

E voi, come li preferite?

Aspetto i vostri commenti!

Baci Danila.

Lascia un commento

Archiviato in Bellezza, capelli, Moda

FACCIAMOCI UNA BELLA MASCHERA DI ARGILLA!

La cura della pelle e la pulizia del viso sono importantissime e almeno una volta a settima bisognerebbe dedicarsi qualche ora per se stessi e rimediare a tutto lo stress e ai vari agenti esterni come smog, clima pazzerello e alimentazione non proprio corretta. Fra le tante cose che si possono fare, sicuramente una di quelle che preferisco è una bella maschera all’argilla verde.

Questa è quella che ho comprato io, costo 6€.

Questa è quella che ho comprato io, ARGITAL costo 6€.

Partiamo dalle basi. Dove comprarla? Facile, in una qualsiasi Erboristeria. L’argilla Verde è famosa perché è ricca di tutti gli elementi presenti nel mare e aiuta a pulire la pelle in profondità, adatta specialmente a chi ha la pelle mista o grassa. Come si usa?  Basta prendere un cucchiaio o due di argilla in polvere e metterla in una ciotola. Aggiungere un cucchiaio di acqua e qualche spruzzata di limone (il limone è astringente e purifica e rinfresca molto la pelle), aggiungere un goccino di olio di oliva extravergine (l’Olio di Oliva aiuta a non seccare troppo la pelle mantenendo la pelle comunque idratata!) Poi se volete una nota profumata (anche se a mio parere non c’è grande bisogno) aggiungere una goccia di olio di mandorle (reperibile sempre in Erboristeria). Amalgamate il tutto con un cucchiaio, deve essere proprio un vero “impasto” non troppo liquido altrimenti nell’applicazione inizialmente tenderà a colare!!

Questo è quello che otterrete!

Questo è quello che otterrete!

Passiamo all’applicazione: Stendete con le dita il preparato sul vostro viso ben pulito e struccato. Consiglio le dita perché avrete modo di mettere il prodotto in tutti i vari angolini del viso senza fare danni o sporcarvi e assicuravi che il tutto abbia ben aderito al viso. Se volete, potete anche allungarvi un tantino sotto il mento! Ovviamente non mettete il prodotto du sopracciglia o occhi!!! Lasciate il contorno occhi libero!! image8-3 Una volta messo, noterete che i primi minuti il vostro viso sarà ancora lucido e bagnato, ma dopo poco inizierete a sentire la pelle che tira e la maschera asciugarsi tanto da diventare tanto dura da non permettervi un sorriso. TRANQUILLE E’ TUTTO NORMALE! La maschera deve asciugarsi e vedrete che dove si asciuga e si opacizza subito è la parte meno problematica, mentre quelle che restano per più tempo bagnate e umide sono quelle più impure e grasse.

image9-2

Non spaventatevi! hahahahahhaha!!! Per essere belle, un poco bisogna patire! 😉

Cosa bisogna patire per essere belle?!! ;-D Una volta che la maschera è praticamente asciutta noterete come in foto che inizia a formare delle crepe, vuol dire che siamo giunte al termine e possiamo rimuovere la maschera. Con acqua tiepida o calda (come più preferite) aiutatevi con una spugna bagnata ad inumidire la maschera e rimuoverla, potete anche strofinare ma non troppo forte! Una volta tolto tutto e sciacquato il viso per bene avendo rimosso tutti i residui di argilla, asciugate bene il viso con l’asciugamano. Noterete guardandovi allo specchio il viso più pulito e decisamente meno impuro, però è probabile che lo vedrete un tantino rosso, image10-2 NON VI PREOCCUPATE E’ NORMALE! Il rossore sparirà da lì a poco. Consiglio però di stendere sul viso una crema idratante ma non troppo corposa, quel tanto per idratare il viso e dare un pochino di fresco al volto.

image11

Come stare bene con piccole coccole e attenzioni! Consigliassimo!!

Avete mai fatto una bella maschera di Argilla?! Fatemi sapere e per qualsiasi dubbio, sono qui per voi. Spero di esservi stata utile, Baci.

Lascia un commento

Archiviato in Argilla Verde, Bellezza, Fai Da te, Maschera viso

UMA THURMAN: QUANDO IL MAKE UP FA DANNI!

In questi giorni il web era pieno di sue foto e subito si è puntato il dito verso la chirurgia plastica riuscita male!

La realtà è ben diversa in questo caso…

Parliamo di Uma Thurman 

Uma Thurman

Eccola, bella in una delle sue tante apparizioni, come siamo abituati a vederla.

Il tempo passa, la ruga c’è ma il problema non si pone minimamente!

Poi succede che l’altro giorno, la bella Uma si presenta sul red carpet del suo nuovo lavoro, The Slap, così:

thurman13f-1-web New York Premiere party for 'The Slap'

Il primo pensiero di tutti è subito stato, anche lei ha ceduto al ritocchino e come purtroppo ormai in tante, è riuscito male.

Ma perché l’avrà fatto? E poi la cosa che più è saltato all’occhio dei più attenti è stata: la ruchetta c’è ancora, ma che ritocchino ha fatto?

Il clamore sul web era implacabile, e la delusione che anche Uma fosse caduta nel cliché del botox aveva amareggiato in molti, ma è stata proprio lei a fugare ogni dubbio, presentandosi all’intervista tv di USA Today così:

uma-thurman-the-today-show-main

Bella, naturale e il ritocchino? Sparito? Ma come mai?

Il colpevole è stato il suo Makeup ed il suo Makeup Artist (che forse avrà perso il posto per questo? Boo?!)

“Sembrerebbe che il mio makeup non sia piaciuto a nessuno. Lo so, sembravo strana, ma ho provato a sperimentare.” 

ha detto Uma al Today.

“Faccio questo lavoro da anni e le persone commentano certe volte in modo positivo e altre in negativo. Si accetta sia il buono che il cattivo.”

Ha commentato l’accaduto anche lo stesso makeup artist, Troy Surrat, definendosi sorpreso dell’accaduto:

“Francamente, sono molto sorpreso da tutto questo clamore. Credevo fossimo tutti consapevoli del ruolo che oggi come oggi ha il makeup nel mondo delle celebrità, e delle donne in genere, che possono sentirsi più libere nello sperimentare diversi tipi di bellezza. Perché è solo trucco, a fine giornata lo lavi via”.

Ma cosa avrà combinato nello specifico questo makeup artist per ridurla così?

Vediamo bene da vicino

Uma-Thurman--The-Slap-NY-Premiere--06-662x480

La cosa che salta subito all’occhio è l’eccessivo uso di illuminante, (sembra un lampadario acceso poverina!) Gli occhi sono privi matita, eyeliner e mascara, ha solo sfumato un leggero ombretto luminose e super carne, quasi impercettibile il colore se non fosse la coda dell’occhio! Sulle guance una grande macchia di blush. Unico tocco forte sono le labbra rosse che accentuano e risaltano la pochezza del resto del makeup! Infine, le sopracciglia definendole e delineandole con precisione creando l’effetto lifting (e possiamo dire che cavolo se c’è riuscito!)

Ora mi domando: ma non sarà eccessivo quest’effetto?

Sicuramente questa è la più grande e lampante dimostrazione che il makeup può cambiare totalmente i connotati di una persona. Il makeup può far miracoli, ma può anche peggiorare la situazione se utilizzato nelle maniere poco idonee!

Caro Troy, stavolta sicuramente hai tappato di brutto!

A noi Uma piace così sul red carpet

Uma-Thurman-In-Giorgio-Armani-Palme-DOr-Winners-Dinner

Uma-Thurman-BAFTA-Awards-2014

Personalmente, credo che chiunque debba fare le proprie scelte di vita e se la ruga di troppo è davvero l’ostacolo insormontabile per stare bene con se stessi, allora è giusto decidere di andare dal chirurgo e farsi aiutare a stare meglio, purché non si inizi poi con un restauro completo per poi diventare completamente una persona diversa! Quindi si ma con moderazione e da uno bravo davvero!

Purtroppo ci sono troppe star che hanno perso totalmente il controllo dal chirurgo ottenendo un risultato deludente:

Renee Zellweger prima e dopo!

Renee Zellweger prima e dopo!

Meg Ryan Prima e dopo!

Meg Ryan Prima e dopo!

Donatella Versace Prima e dopo!

Donatella Versace Prima e dopo!

Qui sotto vi lascio l’intervista al Today in cui spiega l’arcano e la vediamo bella e “naturale”.

Voi cosa ne pensate? pro o contro la chirurgia?

Aspetto i vostri commenti! Baci Danila.

3 commenti

Archiviato in Bellezza, Chirurgia, Make Up, Make Up artist, Star

PERCHE’ A NOI PIACE CURVY!!

Salve my girls,

stamattina leggevo piacevolmente online una notizia che per molti è quasi sbalorditiva, per me invece mi vien anche da dire: ERA ORAAA!!! 😉

La famosissima rivista Sports Illustrated nella sua ormai famosa “Sports Illustrated Swimsuit Issue”, ossia una sorta di catalogo dedicato esclusivamente ai costumi da bagno, con una carrellata di modelle bellissime e di grandi marche, ha scelto questa volta una modella curvy taglia 50!

Il suo nome è Ashley Graham 26 anni mora ed è bellissima e super sexy!

ashley2-web

Non è la prima volta che una modella più formosa posi per delle foto, ma è la prima volta in bikini e per di più per una rivista che ha sempre favorito nelle sue pagine patinate, modelle come Tyra Banks, Heidi Klum, e tante altre bellissime.

Ma la donna è bella in qualsiasi taglia, la bellezza, non è un fatto solo estetico, ma prima di tutto interiore. La prima cosa è l’accettazione di se stessi, sempre!

Ashley è da oggi una bandiera per tutte quelle timide ed insicure che in estate hanno timore della prova costume.

Essere sexy non è un dono che vien dal cielo, ma da dentro di noi, se vuoi essere sexy devi sentirti sexy, e credo proprio che Ashley abbia ben colpito nel segno: “So che le mie curve sono sexy e voglio che tutte le altre sappiano che anche le loro lo sono”.

screen shot 2015-02-04 at 5.35.25 pm.png

ashley-graham-sports-illustrated-inline

Plus-Size-Model-Ashley-Graham-Shows-Off-Curves-In-The-Sports-Illustrated-Swimsuit-Issue-Ad1-542x800

Che questo possa essere l’inizio della rivoluzione tutta curvy??!! Io me lo auguro fortemente.

E voi cosa ne pensate? Vi piace questa rivoluzione? Aspetto i vostri commenti! Bacioni.

3 commenti

Archiviato in Bellezza, Curvy, Moda, Spot

NEVE COSMETICS PRESENTA: PILLOW LIPS!

Volete labbra mobide e voluminose? Allora volete Pillow Lips di Neve Cosmetics.

NeveCosmetics-PillowLips-NaturalVolumizingLipBalm-Banner-851

Pillow Lips by Neve Cosmetics è il nuovo trattamento in stick che intensifica il volume delle labbra grazie ad una sinergia di ingredienti naturali e vegetariani.
La sua formula è arricchita da uno speciale estratto vegetale marino dall’azione volumizzante, l’olio di alga Dictyopteris. Questo prezioso ingrediente stimola gli adipociti presenti nella mucosa labiale a restituire volume alle aree carenti.
Pillow Lips ha un finish trasparente impreziosito da una speciale satinatura che contribuisce otticamente a conferire volume. La sua texture liscia e burrosa avvolge le labbra con estrema piacevolezza, senza pizzicare.
Il volume delle labbra risulta più definito e la superficie appare più levigata ed uniforme.
Il film leggero e non appiccicoso di Pillow Lips fornisce protezione dalle aggressioni climatiche e allo stesso tempo previene la perdita di acqua dai tessuti. Ideale quindi per preservare l’idratazione e l’integrità delle mucose labiali contrastando screpolature e secchezza.
La formula si avvale di pregiati oli vegetali naturali tra cui olio di Argan noto per dare morbidezza e nutrimento ed olio di Vinaccioli per contrastare l’invecchiamento cutaneo e prevenire la formazione di piccole rughe.
Pillow Lips si applica sulle labbra asciutte ogni volta che queste necessitano di cura, volume ed idratazione.
L’utilizzo costante favorisce l’efficacia dei suoi principi attivi sulle labbra.

NeveCosmetics-PillowLips-NaturalVolumizingLipBalm-01

Come tutti i prodotti Neve, anche Pillow Lips è vegetariano.

Pillow Lips sarà disponibile sul sito Neve Cosmetics da mercoledì 28 gennaio.

Lascia un commento

Archiviato in Neve Cosmetics, Neve Make Up